EDIFICIO PLURIUSO - Nardo’ (LE), loc. "S. Isidoro", Via della Torre





Il progetto riguarda la riqualificazione di un immobile esistente in Nardo’ (Le), località “S. Isidoro”.


L’area di intervento si trova in prossimità della strada litoranea “S. Isidoro - Porto Cesareo” (S.P. n°286) ed ha grande valenza paesaggistica.

L’impianto planivolumetrico prevede un piano terra più esteso e dotato di pertinenza posteriore, ed un piano primo indipendente e di dimensioni più ridotte, posto in posizione laterale.

La facciata principale viene inquadrata e caratterizzata da un maestoso portale rettangolare sormontato da una cornice in pietra di Apricena, che riveste anche colonne e basamento di piano terra. Tale portale si estende poi al piano primo, rastremandosi in elementi lineari più snelli, allo scopo di integrare e riequilibrare i volumi del corpo di fabbrica ai vari livelli, nell’alternanza di pieni e vuoti, chiusure e aperture, fronti sporgenti e rientranti.

I due livelli appaiono dunque un “unicum” e lo stesso elemento di comunicazione verticale, una scala esterna, viene schermato da una “quinta” aperta ricavata con esili profili verticali metallici di colore bianco.

Completa il piano primo un gazebo in legno lamellare e copertura con semplice tendaggio bianco. 


I colori (bianco per i volumi e sabbia per i rivestimenti in pietra) rimandano a quelli tipici degli immobili mediterranei.

Le soluzioni tecnico – costruttive sono state appositamente studiate per ottimizzare funzionalità e design.



Foto Edificio

Rendering, grafici e disegni esecutivi