EDIFICIO PER ATTIVITA' COMMERCIALE - Progettazione Antincendio - Nardò (LE), C.da Suor Lucia

Il progetto di prevenzione incendi è relativo all’adeguamento alla normativa antincendio di un locale commerciale.



L’immobile è la sede di una importante azienda che opera a livello regionale.



Il fabbricato è composto da un piano terra adibito ad esposizione e vendita (tranne una piccola parte destinata ad assemblaggio di mobili arredobagno), un piano primo destinato ad uffici, ed un piano interrato adibito a deposito. L’edificio è ubicato in Nardò Contrada Suor Lucia. Il fabbricato è realizzato con strutture portanti in c.a. e muratura portante (tufo e laterizio).



L’attività consiste nell’esposizione e vendita di mobili arredobagno, box doccia, materiali in pvc, pavimenti e rivestimenti con annessa una piccola zona di assemblaggio mobili arredobagno.



Ai fini della riduzione del rischio incendio, sono stati creati tre compartimenti antincendio.




Il calcolo del carico di incendio viene effettuato con il metodo previsto dal D.M. 09/03/07. Il carico di incendio del compartimento viene determinato considerando i quantitativi di materiale combustibile presenti all’interno dello stesso, risultanti dall’analisi del carico termico. Successivamente viene determinata la classe da attribuire al compartimento sulla base del valore precedentemente calcolato e della richiesta di prestazione necessaria.



La struttura portante del fabbricato è in parte del tipo intelaiato con travi e pilastri in c.a., in parte in muratura di tufo ed in parte in muratura in laterizio. La copertura è realizzata in parte con solai del tipo latero-cementizio, in parte con solai in c.a. e blocchi di alleggerimento in polistirene ed in parte con travi metalliche curve, pannelli termoisolanti e controsoffitto resistente al fuoco.



La valutazione del rischio d’incendio è stata eseguita attraverso l’identificazione dei pericoli, l’identificazione dei lavoratori esposti e la verifica della rispondenza dell’attività in oggetto alle norme (cogenti o di riferimento) ed ai criteri generali di sicurezza antincendio. Per “pericoli” sono intesi tutti quei fattori capaci di causare danni in caso di incendio.



A servizio dell’attività saranno presenti i seguenti sistemi di protezione antincendio:
- Impianto idrico antincendio;
- Impianto rivelazione fumi esteso per l’intero locale;
- Estintori da 6 kg. a polvere chimica del tipo omologato;
- Impianto allarme incendio;
- Segnaletica di sicurezza.

Rendering, grafici e disegni esecutivi