Consolidamento strutturale con materiali fibro-rinforzati


Il consolidamento strutturale di opere in cemento armato, muratura, legno con materiali innovativi fibrorinforzati offre delle soluzioni efficienti, veloci, durevoli, leggere, poco invasive e, in ultima analisi, convenienti.


Le tecniche di rinforzo strutturale mediante l’utilizzo dei materiali compositi, anche detti FRP-SRG, rappresentano oggi una realtà consolidata nel panorama tecnico nazionale ed internazionale. I materiali compositi rappresentano l'evoluzione della scienza e della tecnologia dei materiali , fondendo al loro interno le migliori caratteristiche di più materiali, prodotti con tecnologie innovative che ne determinano le elevatissime caratteristiche fisico-meccaniche.


La presenza di un enorme patrimonio immobiliare in Italia, in buona parte bisognoso di interventi di consolidamento strutturale e spesso oggetto di modifiche strutturali (ampliamenti e sopraelevazioni), rende queste tecniche particolarmente interessanti, utili ed economiche, anche alla luce della nuova normativa antisimica vigente (NTC 2008).